Do-in

head4

Il Do-in è un insieme di tecniche ed esercizi tradizionali che permette all’individuo di migliorare la propria salute e di acquisire una maggiore consapevolezza di se. Una traduzione di questa parola potrebbe essere “immissione nel proprio se fisico e spirituale di forze vitali esterne”, quindi una sorta di unione tra il mondo esterno e quello interno (è curioso il fatto che, se si considera questo termine all’inglese, cioè “fare dentro”, il significato ha delle analogie con quanto sopra descritto).

Gli esercizi Do-in:

  • – possono essere eseguiti autonomamente o in gruppo
  • – chiunque può praticare queste tecniche, in qualunque luogo
  • – non richiedono l’uso di strumenti (bastoni, elastici, etc)
  • – vanno eseguiti cercando di mantenere la presenza mentale, la respirazione ottimale e la calma.

Nel dettaglio, il Do-in comprende:

– battiture (picchiettature su tutto il corpo seguendo anche il flusso dell’energia dei meridiani e il dualismo yin/yang)
– vari tipi di respirazione
– automassaggio (comprende varie parti del corpo come viso, occhi, addome, etc)
– autopressione dei punti dell’agopuntura e dello shiatsu
– stretching dei meridiani (da cui deriva lo Stretching Shiatsu)

I benefici che ne derivano dalla pratica quotidiana sono innumerevoli e si riferiscono sia ad aspetti fisici che mentali/emozionali.